Caste nella Tahiti di una volta==>>Arioi: artisti e nomadi…

Dai racconti di Pai Rahi

Gli Arioi erano dei narratori, dei ballerini, dei buffoni e dei girovaghi tatuati. Avevano il potere di incrementare la fecondità e la fertilità. Il loro apparire nelle vallate, a fine novembtre, significava il ritorno dell’abbondanza.arioi-il-libro

In ogni distretto della antica Tahiti, un Fare era costruito per loro. Erano nutriti dalla popolazione, dalla quale potevano esigere qualunque cosa. Durante i loro spettacoli, potevano deridere pure gli Ari’i, i Principi. Durante questi spettacoli, gli Arioi di bassa casta avevano il corpo ricoperto di nerocarbone, ed il viso di rosso.arioi

Gli Arioi, tranne i piu alti capi, possono copulare con chi vogliono, ma non possono procreare. I loro figli sono quindi uccisi al momento della nascita.

Non fidarsi delle apparenza. Gli Ario’i sono piu che un insieme di bardi erranti e fornicatori. Sono sotto la protezione del Dio Oro, Dio della guerra. La sede della setta é situato ad Hava’i, Raiatea. Un Capo Ario’i é presente in ogni isola. Gli ario’i partono da Raiatea e da novembre in poi si spostano per dare spettacolo…

I membri sono di ogni classe sociale e di qualunque sesso e devono , per entrare nella setta, passare un esame in uno stato di semi transe.
L’Ario’i deve poco a poco migliorere se stesso.

Gli Arioi erano quindi una casta di artisti nomadi che si spostavano di isola in isola. Ognuno era tenuto di accoglierli al meglio e soddisfarli in ogni modo. Essere Arioi era un esame continuo. Testi lunghissimi dovevano essere imparati a memoria. Gli Arioi erano depositari di un antico sapere ed allo stesso tempo dei satiri che ben vivevano alle spalle della gente.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...