Il triangolo Polinesiano

Hawaii…Hawaii…Si parla spesso di Polinesia e  di Polinesia Francese, ma da dove vengono questi termini, e cosa indicano esattamente?  triangolo-21

Nel 1831, l’esploratore Dumont d’Urville propone di dividere il Pacifico in 4 settori:

la Melanesia (le isole nere)
la Polinesia (le isole numerose)
la Micronesia (le isole piccole)
la Malesia (che in seguito non fu piu considerata parte del pacifico).

Questa divisione, ancora usata, non tiene sempre conto delle reali origini dei popoli che abitano le centinaia di isole del Grande Oceano.

Per Polinesia, oggigiorno, si intende l’immenso territorio compreso nel Triangolo Polinesiano, i cui vertici sono le isole Hawaii a nord, la Nuova Zelada ad ovest e l’isola di Pasqua ad ovest. Attenzione, le isole Kiribati, all’interno della Polinesia, hanno pero’ una popolazione di origine melanesiana.

La Polinesia Francese é quella parte di Polinesia, grande quanto l’Europa occidentale,  ex colonia francese, composta dagli arcipelaghi delle Tuamotu, Gambiers, Isole della Società, Marchesi e isole Australi.

La lingua parlata alle Hawaii, in Nuova Zelanda o in Polinesia francese ha una unica radice, cosi come gli Dei dei Pantheon, o la cucina e le leggende delle varie isole Polinesiane si assomigliano tra di loro.

Al di là dei commenti… le immagini sono belle…

Annunci

3 risposte a “Il triangolo Polinesiano

  1. test

  2. Pingback: La ricetta del Maitai. Manuia!! « Polinesia Viaggi blog

  3. Pingback: Estensione Isola di Pasqua. « Polinesia Viaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...