Una spiaggia ed un (ex) hotel da non dimenticare: l’Hana iti a Huahine

Nel 1980 circa, Tom Kurth, hana-iti-bungalow-sulla-collinahana-iti-bungalowhana-itihana-iti-spiaggia-e-bungalowricco americano in cerca di sé stesso, compra a Julio iglesias il sito (spiaggia e terreno) dell’Hana Iti, (piccola baia) a Huahine. Costruisce un hotel da sogno, con pochi bungalow di gran lusso e fascino immersi nella natura, ognuno con un suo stile e con dettagli unici (macigni nel bungalow, case sugli alberi etc etc). L’hotel ha un successo immediato, grazie anche alla splendida spiaggia. Purtroppo, una cattiva gestione e molta sfortuna causarono, nel 98, la chiusura di questo gioiello.

Il terreno, che ora é diventato demaniale é  stato completamente ripulito. Rimangono ora grandi bambu, boschi di fiori e la spiaggia, tra le piu belle della Polinesia. Alle spalle di quest’ultima, la collina, sulla quale si intravedono gli ex sentieri dell’hotel, e dalla quale si gode una vista splendida sull’oceano. Chi avesse la fortuna di potere visitare Huahine non puo mancare una visita ed un bagno in questo posto quasi “magico”.

Una piccola pensione di Tahiti Iti si é ispirata all’architettura di questo hotel: il Vanira Lodge.

Advertisements

Una risposta a “Una spiaggia ed un (ex) hotel da non dimenticare: l’Hana iti a Huahine

  1. Pingback: Ci sono bungalow e bungalow… « Polinesia Viaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...